Hobo, aperò ‘Art’ al Pigneto

Mostre, rassegne, libri e aperitivi con un occhio alla situazione internazionale

Libreria musicale, caffetteria, gastronomia. (Auto)definizione già bella ampia. Ma l’Hobo è anche di più. E’ un posto dove si discute, si fanno mostre, si partecipa a rassegne, si presentato libri, si privilegiano prodotti bio e naturali e (ultima tendenza del berebene qui al volo fatta propria) si equiparano senza apartheid gastro-culturali vino e birra buoni. All’aperitivo, che costa 6 euro, c’è scelta appunto tra calice eno o zimo. Su cui si tampona con couscous di verdure profumato al cardamomo; riso con mele, rape, cocco, basilico e cedro; polpettine di  farro; hummus; panzanella nostrana di buon pane casareccio. Per dirvi  infine come gira qui, è nato anche un riso dedicato (bell’augurio) all’Iran free. Non è detto che all’happy hour (o ex tale) tocchi per forza spegnere il cervello… Antonio Di Martino

Hobo Art Club; Via Ascoli Piceno, 3. Info: 06.64850193

La metamorfosi del quartiere Pigneto – Il Pigneto è diventato un luogo di fermento culturale e sociale, un punto di ritrovo per giovani romani e non.

http://www.risparmioroma.com/2010/03/roma-ecco-il-quartiere-pigneto/

“Nella panoramica non esaustiva dei locali che più attirano i giovani per trascorrere una serata o semplicemente consumare un aperitivo c’è “Hobo Artclub” , in via Ascoli Piceno n.3, un locale che rientra nella tipologia dei “concept-space”. Oltre ad ospitare mostre e concerti, all’Hobo Artclub non manca un sapiente accostamento all’arte del mangiare e bere, con un menu bio che non lascia insoddisfatti nemmeno i palati più difficili ed una fornita lista con parecchi ottimi vini.”

Qype: Valentino il Mago – forno e panetteria in Grottaferrata

GrottaferrataShoppingFood & DrinkBakeries

This bakery is tucked in the hills of Grottaferrata, located in the Pratone and can be a bit difficult to find. However just ask, all the locals know how to get there! It’s full, especially on weekends.

Delicious bakery pizza ordered by the weight. Two of my favorites are the sweet onions or the roasted yellow and red bell peppers.

They make a crostata (pie) of pumpkin and another of mela cotogna, an ancient fruit similar to both an apple and pear which is not commonly found in other bakeries. We like them so much that we often serve a slice in our cafe with a cup of tea.

A loaf of the famous Lariano bread weighs more than 2 kilos and is so fresh it lasts for several days. The price is just €1.35/ kg which is a third of the price you’ll get charged in Rome’s center. I also like the small loaf of multigrain bread sliced and toasted with marmellata for breakfast

Lastly, I can’t forget to mention their friselle, fette biscottate, cookies, cakes or  and wine. Everything tempts you!

Family operated and friendly service.

Check out my review of Valentino il Mago – forno e panetteria – I am aaccolla – on Qype