cultura ATMOSFERE NOIR E DIVI MODERNI AL PIGNETO: LE TELE DI FABRIZIO CICERO IN MOSTRA ALL’HOBO ART CLUB

Il 16 dicembre alle ore 20 all’Hobo Art Club si inaugura la mostra di Fabrizio Cicero. Le opere saranno esposte nel locale in via Ascoli Piceno 3 del Pigneto fino al 10 gennaio 2010.
Nel cuore del Pigneto, quartiere romano denso di stimoli, in cui arte, cultura, musica e culto del cibo si mescolano, si insinuano le tele oniriche di Fabrizio Cicero. Quadri che esprimono ammirazione per i divi della nostra epoca, che appaiono fra sfumature di colore e nebbie provenienti dal sogno. Quadri che richiamano la caducità dell’esistenza nel disfacimento dell’immagine e, al contempo, l’immortalità del mito. Nelle tele di Cicero ci sono i miti che Roma non dimenticherà mai, c’è “Pierpaolo”, “Marcello” e c’è “Luisa”.

Dal cinema, luogo dell’immaginario per eccellenza, arrivano i personaggi che, come fantasmi, animano queste opere. C’è tanto Fellini, c’è Lynch e Kubrick: “Dr Strangelove”, “Alter ego”, “Prima dell’eclisse”, “Silencio”.

Qui ci sono “Donne provocanti, uomini audaci, anime eleganti e perfette, intoccabili, eppure abbandonate nell’aria a volteggiare indefinite, come indefinite sono le vite che vivono o hanno vissuto. C’è amore in quei vuoti dove ci si aspetta di vedere qualcosa di umano, c’è amore malgrado sia impossibile distinguere gli elementi che lo rivelino, che lo palesino agli occhi degli spettatori-vojeurs”.

Dal 26 giugno al 5 luglio torna a Villa Gordiani “Io Leggo! Incontri e Contaminazioni“

Dal 26 giugno al 5 luglio torna a Villa GordianiIo Leggo! Incontri e Contaminazioni“, la mostra mercato della piccola e media editoria. Giunta alla sua quarta edizione la manifestazione propone un calendario ricco di eventi non esclusivamente letterari.

“Io Leggo!” torna a Villa Gordiani, in Via Prenestina localizza villa gordinani sulla mappa per la sua IV edizione, dal 26 Giugno al 5 Luglio, nell’ambito dell’Estate Romana.
L’iniziativa, promossa da l’Eternauta la libreria localizza l'Eternauta sulla mappa, Goodfellas distribuzione musicalelocalizza Goodfellas sulla mappa e Tekfestival localizza alegre interno 4 sulla mappa, vuole favorire l’incontro tra il pubblico e il mondo della piccola e media editoria.

La manifestazione prevede l’allestimento di un villaggio composto da una grande libreria, dalle associazioni culturali che operano nel VI Municipio, e da spazi pubblici attrezzati dedicati agli incontri e alle presentazioni di libri e autori, veri protagonisti della manifestazione.

“Io leggo!” si conferma come l’occasione giusta per avvicinare la “periferia” alla lettura e come un momento centrale nell’estate romana capace di rivolgersi a un pubblico ampio ed eterogeneo per età e interessi culturali.
Grazie alla posizione di Villa dei Gordiani e al richiamo cittadino che si è guadagnata nelle precedenti edizioni, Io Leggo! offre anche per il IV anno una programmazione ricca di eventi.

La contaminazione tra la letteratura e le altre arti performative determina cosi’, come sempre, il temperamento della manifestazione.

LEGGI QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Le tre serate di musica, vedono un comune denominatore nei suoni delle tradizioni popolari:

dei Balcani (Balkan Summer Night @ Io Leggo: NeMa PrObLeMa! Orchestar TuRBobalcaNkle ZmErjaZZ);

del Salento con il ritorno nella capitale di CICILEU, Festival itinerante Lecce-Milano-Roma (CICILEU@IOLEGGO! Culture, suoni e danze dal salento. In concerto ALLA BUA + SENZATERRA);

della Sardegna, in quest’ultimo caso con una particolare formula evolutiva che vede protagonista la cultura hip hop (DJ GRUFF, il dj più rappresentativo del panorama italiano incontra i MENHIR, il suono e il colore dell’hip hop nuorese).

Una serata di cinema proposta e curata dal Tekfestival, con la selezione del programma della sua ottava ed ultima edizione che è stata ospitata nel Nuovo Cinema L’Aquila al Pigneto a maggio.

E sei serate di teatro firmate Padiglione Ludwig, con il Festival teatrale del Pigneto, forte degli ottimi riscontri della precedente edizione, che ritorna a Villa Gordiani per il secondo anno consecutivo.

Ogni giorno a partire dalle ore 19.00, spetta al PONENTINO TRIO (storia, cultura, tradizione, parole e parolacce della Roma di ieri, di oggi e di… domani, con un repertorio basato sulle poesie dei poeti romani della tradizione e dei nostri contemporanei myspace.com/ponentinotrio) il compito di introdurci il programma quotidiano delle presentazioni degli editori e lo fa proponendoci un originale aperitivo-lettura del programma.

Le dieci giornate di Io leggo! iniziano nel tardo pomeriggio e continuano fino a notte fonda per offrire negli spazi allestiti del Palco Pasolini e del Palco Calvino incontri con gli autori, con gli editori, performance e reading.

Il villaggio si anima a partire dalle ore 17.30 con le attività di laboratorio dedicate ai bambini per le fasce d’età che vanno dai 3 agli 8 anni.

Ogni sera cibo e drink a cura di: METAVERSO music club & SHAKTY
Orario di apertura: tutti i giorni dalle 17:30 alle 01.00

Dalle ore 20.00 sarà in funzione un grande spazio ristorazione

L’ingresso è rigorosamente gratuito

Sito ufficiale della manifestazione: www.ioleggo.info